1. Flims-Laax
  2. Flims

Flims – Zona sciistica familiare in un ambiente idilliaco Flims (1080 m)

logo

Flims è una delle tre mete sportive e turistiche dell’Alpenarena Flims-Laax-Falera. Il luogo di Flims troneggia su un piano soleggiato a nord della Valle del Reno, nel Cantone dei Grigioni in Svizzera. Flims è una zona sciistica tradizionale ed elegante, che attira soprattutto escursionisti e camminatori, famiglie e sciatori alla ricerca di un po’ di tranquillità. Si tratta di un tipico paesino di montagna svizzero, che nonostante la crescita del turismo è riuscito a mantenere la sua originalità. Flims, Laax e Falera, che sono collegate da diversi impianti sciistici, contano 235 km di piste da sci nordico e 59 km di piste da sci da fondo. Fondisti esperti trovano a Flims una pista, lunga 36 km, che attraversa un territorio collinoso. Le piste di Trin e Sagogn invece, si trovano su un soleggiato altopiano e si adattano specialmente a fondisti principianti.

Le tante piste blu e rosse rendono Flims la meta ideale per sciatori principianti e di medio livello. Le piste nere non rappresentano particolari difficoltà e sono adatte a sciatori di buon livello e professionisti. Anche la pista “Weisser Schuss” termina nella zona sciistica di Flims. Si tratta della discesa più lunga di tutta l’Alpenarena e del Cantone dei Grigioni. Dal punto di partenza, presso la stazione a monte della cabinovia “La Siala” ad un’altitudine di 2.810 m, questa pista Vi porterà su un’infinita discesa di 14,8 km superando un dislivello di 1.918 m, fino ad arrivare nella Valle di Flims.

Stazione sciistica Flims Informazioni dettagliate:

  • sci di fondo
  • pista illuminata
  • halfpipe
  • snowpark
  • scuola di sci
  • scuola di sci per bambini
  • asilo nido
  • cinema
  • ristorante
  • piscina coperta
  • discoteca
  • bar
  • negozio di articoli sportivi
  • pista da slittino
  • supermercato
  • banca
  • sportello Bancomat
  • centro benessere

Ulteriori informazioni

Un’offerta di sport invernali moto varia

Uno dei vantaggi di questa zona sciistica è la possibilità di arrivare e ritornare dalle piste, sempre con gli sci ai piedi. Gli alloggi si trovano nell’immediata vicinanza delle piste da sci. I fondisti trovano a Flims la più grande rete di piste da sci da fondo dell’area sciistica Flims-Laax: 36 km di piste ben marcate e tracciate collegano Flims e Trin. Le piste, che sono tutte a doppia corsia, sono perfette per lo sci da fondo sia classico sia pattinato. Una pista circolare attraversa i boschi di cirmolo e paesaggi stupendi, come i pittoreschi laghi di montagna Cauma e Cresta. La pista, che porta da Flims a Conn attraversa uno dei boschi più grandi del Cantone dei Grigioni e passa in parte lungo la gola della Ruinaulta. Per la comodità dei fondisti fu costruito un centro fondo a Flims Unterwaldhaus, che è munito di spogliatoi, bagni e docce. Il centro offre anche piccoli spuntini e bevande calde e fredde per riprendere le forze.

Oltre allo sci alpino e da fondo, l’area sciistica di Flims offre anche curling e slittino. Lo speciale pass per gli impianti Flims-Laax-Falera permette anche l’ingresso alle installazioni di freeride e snowboard nell’intera area sciistica dell’Alpenarena. Gli amanti dello slittino saranno entusiasti della pista lunga 3 km, che si trova tra Foppa e Flims. La discesa è illuminata la sera e durante la stagione invernale vengono offerti qui vin brûle, raclette e fondute.

Paesaggi affascinanti

Flims è una meta turistica molto amata, da una parte per le sue piste larghe e ben posizionate, dall’altra per il suo meraviglioso paesaggio. I laghi di montagna, che circondano la zona sciistica, contribuiscono a una naturale bellezza. Quello più famoso è il Lago di Cauma, la perla di Flims. Situato a un’altitudine di 1.000 m, il lago affascina tutti con la sua acqua dal colore turchese e il paesaggio idilliaco, che lo circonda. Escursionisti e fondisti hanno a loro disposizione una vasta scelta di sentieri e piste, che attraversano diversi paesaggi, che sono protetti dalle leggi per la tutela della natura. Sulla terrazza panoramica “Il Spir” a Conn, si ha una vista spettacolare sulla gola del Reno, che dagli svizzeri viene anche chiamata il “Gran Canyon della Svizzera”.

Nell’area sciistica di Flims troviamo anche l’arena tettonica di Sardona, che è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Sardona è una zona geologicamente importante, che comprende 300 m2, di cui fa anche parte la catena montuosa Tschingelhörner, che è composta da 9 maestose cime. Questa catena separa Flims dalla zona vicina Elm, dove si trova un altro tesoro naturale iscritto nel patrimonio mondiale dell’UNESCO: il Martinsloch (buco di Martin). Il sole illumina due volte l’anno, attraverso questo buco nella roccia, che ha un diametro di circa 15 m, proprio il piccolo campanile della chiesa di Elm. Uno straordinario spettacolo, che affascina turisti e astronomi di tutto il mondo. Secondo la leggenda l’eremita Martin creò questo buco nella montagna mentre stava combattendo contro una creatura malvagia.

verso l'alto

Flims 41 Alloggi

  • libero
  • offerta
  • su richiesta
  • occupato
1/41