Zuoz – l’area sciistica piú familiare a Engadin St.-Moritz Zuoz (1716 m)

logo

Il pittoresco e soleggiato paesino di Zuoz é una delle piú belle mete di Engadin St.-Moritz. Zuoz é uno dei paesi conservati meglio nella zona di Oberengadin. Le vecchie case, che sono decorate con freschi di gran valore artistico e i numerosi chalet tradizionali attirano l’attenzione dei visitatori giá al loro arrivo. Zuoz é un’affascinante meta sciistica familiare, la quale é collegata con le piste di Engadin St.-Moritz. In totale ci sono 350 km di piste per lo sci alpino e 220 km di piste da sci da fondo (classico e pattinato). L’accesso all’area sciistica di Engadin é possibile grazie a uno skipass comune per Oberengadin.

Zuoz é la meta di vacanza ideale per persone che cercano tranquillitá e relax. A differenza dell’area sciistica cosmopolita di St.-Moritz, che dista solamente 6 km, Zuoz é caraterizzato da un’atmosfera rustica e familiare. A Zuoz si é lontani dall’affaccendamento delle grandi aree sciistiche. Graziosi negozi di artigianato lungo le stradine pavimentate, la piccola fontana sulla piazza del paese e le grandi e sontuose case medievali portano i visitatori a fare un viaggio nel tempo. Un antidoto invincibile contro lo stress e una tentazione irresistibile per rompere la routine giornaliera.

Stazione sciistica Zuoz Informazioni dettagliate:

  • sci di fondo
  • pista illuminata
  • halfpipe
  • snowpark
  • scuola di sci
  • scuola di sci per bambini
  • asilo nido
  • cinema
  • ristorante
  • piscina coperta
  • piscina esterna riscaldata
  • pista di pattinaggio su ghiaccio
  • discoteca
  • bar
  • negozio di articoli sportivi
  • pista da slittino
  • supermercato
  • banca
  • sportello Bancomat
  • centro benessere

Ulteriori informazioni

Un piccolo paradiso familiare

Zuoz é conosciuta come l’area sciistica piú favorevole alle famiglie di tutta la regione di Engadin. La meravigliosa pista per principianti di Zuoz é accessibile attraverso 5 impianti sciistici, tra cui una seggiovia con uno speciale sistema di sicurezza apposta per bambini. Nella zona c’é anche una scuola sci, che possiede un giardino di neve pieno di interessanti attrazioni per bambini. Snowli, la fantastica mascotte dai grandi occhi blu e dalle lunge orecchie accoglie i bambini nel Swiss Snow Kids Village. In un ambiente tranquillo e ricreativo, Snowli aiuta i piccoli nella loro scoperta dello sci e snowboard.

Mentre i bambini scendono da deliziose colline accompagnati da maestri di sci, i genitori possono usufruire in tuttá tranquillitá delle offerte di sport invernali a Zuoz oppure nell’intero comprensorio sciistico Engadin St.-Moritz. Nella parte bassa dell’area sciistica si trovano magnifici sentieri per escursioni a piedi, con le ciaspole o con gli sci adatti proprio per gli amanti di escursioni sulla neve. Il tracciato della famosa maratona di sci di Engadin passa per Zuoz. Grazie ad essa esiste un collegamento ideale a tutte le piste di sci da fondo nella regione Engadin St.-Moritz, lunghe 220 km.

Il centro di sci nordico „Sur En“ é il punto d’incontro perfetto per gli amanti dello sci da fondo. Qui si trovano un gran numero di servizi come spogliatoi, docce e armadietti. Nel centro di sci nordico si trova anche una scuola di sci da fondo, vicino alla quale c’è un noleggio di sci che offre una scelta eccellente in quanto riguarda l’equipaggiamento da sci da fondo. Inoltre, Zuoz dispone di una pista per slittini lunga 1,5 km e un’area naturale ghiacciata adatta all’hockey e al pattinaggio su ghiaccio.

Museo all’aperto

A parte il comprensorio sciistico, ció che rende Zuoz ancora piú affascinante é il suo ricco patrimonio architettonico. Le case antiche, alcune delle quali costruite nel XVI secolo, fanno di Zuoz una specie di museo all’aperto. La famose casa dei patrizi „Chesa Planta“, l’antico hotel Crusch Alva, la chiesa San Luzi, la cappella San Bastiaun e il vecchio carcere sono edifici pittoreschi pieni di storia, i quali vale assolutamente la pena di visitare. Il vecchio carcere con la torre di pietra alta e quadrata si trova proprio di fronte all’ufficio informazioni turistiche, dove si possono chiedere le chiavi per visitare l’edificio. All’interno del carcere si trovano ancora oggi vecchi strumenti di tortura – testimoni muti del passato tragico di questo luogo.

Zuoz si sente orgoglioso di possedere la torrefazione di caffé piú alta d’Europa. Nel museo del caffé „Caferama“ grandi esponenti descrivono il ruolo storico die Engadin per l’apertura e la sponsorizzazione dei primi caffé del mondo. Alla visita del museo si aggiunge una degustazione di caffé nel famoso caffé „Badilatti“. Un piacere che gli amanti del caffé non possono perdersi.